Il protocollo: gli sviluppatori Ethereum mettono in guardia dal "problema della diversità"

Nel numero di questa settimana, un focus sul "problema della diversità" di Ethereum, i più grandi aggiornamenti del progetto blockchain della settimana e i punti salienti del rapporto annuale di Electric Capital sull'attività degli sviluppatori. IN PIÙ: Abbiamo un'intervista esclusiva con uno dei migliori architetti dietro XRP Ledger.

AccessTimeIconJan 24, 2024 at 8:31 p.m. UTC
Updated Mar 9, 2024 at 5:47 a.m. UTC

Nel numero di questa settimana, parleremo della rinnovata attenzione degli sviluppatori Cripto sulla controversa dipendenza eccessiva della blockchain Ethereum da un singolo "client" software chiamato Geth, e delle lamentele degli utenti Cripto che speravano in un airdrop di token più grande dal progetto Manta.

Abbiamo anche:

  • Crypto Is 'Waking Up' to Real World Assets: Securitize CEO
    14:25
    Crypto Is 'Waking Up' to Real World Assets: Securitize CEO
  • Bringing Real World Assets on Chain Makes Them 'More Productive,' Securitize CEO Says
    00:57
    Bringing Real World Assets on Chain Makes Them 'More Productive,' Securitize CEO Says
  • What Does State Inquiry Mean for Ethereum?
    05:25
    What Does State Inquiry Mean for Ethereum?
  • Solana Passes Ethereum on DEX Volume
    01:15
    Solana Passes Ethereum on DEX Volume
  • Novità in rete

    IL PROBLEMA DELLA DIVERSITÀ DI ETHEREUM. Nel contesto della tecnologia blockchain, la "diversità del cliente" si riferisce all'obiettivo di avere più programmi software - noti come "client" - disponibili per gli operatori dei nodi e i validatori per accedere alle reti; secondo quanto si pensa, se ONE di questi client va in crash, a causa di un bug o di qualche altro incidente, ci sono molti altri client che rimarrebbero in gran parte inalterati, preservando il tempo di attività della blockchain. Il problema di Ethereum, secondo un dibattito scoppiato sulla piattaforma di social media X negli ultimi giorni, è che dipende fortemente dal software client Geth, che alimenta circa l'85% dei validatori della blockchain . Come riportato questa settimana dal nostro Sam Kessler, un bug sul software client "minoritario" Nethermind, che alimenta circa l'8% dei validatori che gestiscono Ethereum, domenica ha eliminato una parte di quegli operatori. Poiché la quota era relativamente piccola, la blockchain ha continuato a funzionare come previsto. Ma alcuni esperti hanno colto l'occasione per sottolineare quanto sarebbero potute peggiorare le cose se Geth fosse uscito. Cygaar, un educatore Cripto , ha osservato in un post su X che "Ethereum ha una terribile diversità di client", aggiungendo che "Un problema critico in Geth può portare potenzialmente alla distruzione di milioni di ETH da parte dei validatori che eseguono Geth." DCinvestor, un investitore Cripto pseudonimo con un ampio seguito sui social media, ha affermato in un post su X che stavano prelevando i fondi puntati da Coinbase finché la società non avesse trasferito le sue operazioni di validazione a un sistema che si basa meno sul client Geth: "T posso ignorare i rischi." Secondo il sito web ClientDiversity.org , che pubblicizza il mantra "Diversificare ora", l'obiettivo è che nessun singolo software client abbia una quota di mercato superiore al 33%.

    MANTA RAID: Gran parte del dramma nel settore blockchain ruota attorno alla ricerca degli airdrop : omaggi di token per i primi utilizzatori, progettati per incentivare la crescita e costruire comunità. Raramente queste cose arrivano con aspettative precise; c'è un atto di fede; gli utenti APE i protocolli, sperando di essere ricompensati. L'airdrop di token MANTA della scorsa settimana agli utenti della rete Ethereum layer-2 Manta mostra come LOOKS quando gli airdrop non sono all'altezza delle aspettative. Secondo The Defiant , Manta ha assegnato il 3% della sua offerta totale ai primi utenti, subito derisa come " la più deludente dell'anno ". Shaurya Malwa di CoinDesk ha riferito che, con l'arrivo dei premi, la rete è stata colpita da un attacco DDoS (Distributed Denial of Service), che ha portato a tempi di prelievo più lunghi del previsto e a una rete lenta. "Sappiamo che la comunità ha sentimenti contrastanti in questo momento, e siamo molto grati a coloro che ci hanno contattato per sostenerci e aiutarci a superare questa situazione", ha twittato il 18 gennaio un rappresentante del progetto. Il progetto, per quello che vale , descrive la sua nuova rete Manta Pacific come " il primo Ethereum L2 che utilizza Celestia " per la disponibilità dei dati: un colpo di stato, data la grandezza di Celestia che incombe sulla spinta sempre più dominante della " modularità " tra gli sviluppatori blockchain.

    ANCHE:

    Orbit Chain Hierarchy
    • Il " Programma di espansione ", recentemente rilasciato da Arbitrum, leader dell'ecosistema layer-2 Ethereum , che consente ai costruttori di sviluppare nuove catene layer-2 che si depositano direttamente su Ethereum, richiede loro di "trasferire prontamente il 10% delle entrate nette del protocollo alla fondazione", secondo i Termini di utilizzo .
    • Bitcoin potrebbe vedere una crescita esplosiva nel suo ecosistema di livello 2, attingendo all'esperienza di Ethereum, suggerisce un rapporto di Spartan Group . Quasi al momento giusto, Conflux Network ha annunciato i piani per una nuova rete Bitcoin layer-2 compatibile con lo standard EVM di Ethereum e un lancio della mainnet previsto per maggio.
    • Le prove a conoscenza zero e la relativa Tecnologie hanno attirato più di 400 milioni di dollari di investimenti nel 2023, ha scritto la settimana scorsa in un rapporto il direttore di Coinbase Ventures, Jonathan King. ( LINK )
    • Il giornalista investigativo indipendente Chris Brunet , che ha denunciato il plagio dell'ex presidente di Harvard, ha utilizzato la piattaforma di mercato di previsione Polymarket per scommettere sulla sua partenza. ( LINK )
    • Mt. Gox , l'exchange Cripto i cui clienti hanno perso complessivamente 850.000 BTC (che ora valgono 33 miliardi di dollari) dopo un hack del 2014, sembra muoversi verso il risarcimento delle vittime. ( LINK )
    • DOOM , un videogioco uscito nel 1993, è ora iscritto sulla blockchain Dogecoin . Il nostro Shaurya Malwa riporta: "Il gioco sparatutto in prima persona è stato uno dei primi giochi per computer a diventare virale negli anni '90. È stato distribuito su Doginals in occasione del suo 30° anniversario, secondo @minidogeart. La versione è un cosiddetto shareware - che contiene nove livelli di gioco che possono essere pubblicati senza possibilità di problemi legali.( LINK )
    • " Genesis Cat ", un'immagine artistica digitale coniata sul protocollo Ordinals della blockchain di Bitcoin dal team di Taproot Wizards , è stata venduta per 254.000 dollari in un'asta di Sotheby's, più di 12 volte la cifra inizialmente stimata tra 15.000 e 20.000 dollari. L'immagine del gatto è stata venduta come parte della " Ordinals Curated Sale ", composta da 19 lotti di 11 artisti diversi, per un totale di circa 1,1 milioni di dollari.
    • "Signore, mi hai detto di fare questo", dice in un videomessaggio il pastore del Colorado, difendendosi dopo essere stato accusato dalle autorità statali di aver intascato 1,3 milioni di dollari in proventi legati Cripto mentre più di 300 investitori non avevano modo di recuperare i propri soldi. ( LINK )

    Villaggio del Protocollo

    Le migliori scelte della scorsa settimana dalla nostra rubrica Protocol Village, che evidenzia gli aggiornamenti e le novità chiave della tecnologia blockchain.

    1. Ruby Protocol , che si descrive come un "account incentrato sull'intento e un livello di accesso per Web3", sta costruendo la "Ruby-TON MiniApp" su TON Blockchain e LayerZero, per semplificare le integrazioni e la creazione di dApp incentrate sull'utente.
    2. Matter Labs (lo sviluppatore dietro zkSync ) e iCandy , uno sviluppatore di giochi nel sud-est asiatico, hanno annunciato una collaborazione strategica che vedrà l'impegno congiunto e l'allocazione di risorse per lo sviluppo di una hyperchain dedicata ai giochi zkSync e incentrata sull'intelligenza artificiale, che si chiamerà zkCandy. .
    3. Oval , descritto come "il livello di aggregazione del valore oracolare creato per interrompere la catena di fornitura MEV di Ethereum", è diventato attivo sulla rete principale di Ethereum , secondo il team: "Creato dal visionario progetto DeFi UMA in collaborazione con Flashbots, Oval crea un nuovo flusso di entrate per i principali protocolli DeFi di Ethereum consentendo loro di acquisire MEV quando Request aggiornamenti Oracle."
    4. Orderly Network , un fornitore di infrastrutture di scambio decentralizzate focalizzato sul NEAR Protocol, ha "collaborato con l' Optimism Collective per costruire il livello critico di regolamento di Orderly, alimentando la visione di Orderly di un unico registro ordini unificato per Cripto su più catene senza i rischi di bridging o risorse impacchettate", secondo il team .
    5. Secondo il team, il protocollo COTI si sta spostando strategicamente da un grafico aciclico diretto (DAG) a un livello 2 Ethereum , basato sulla Tecnologie Garbling Circuits.

    David Schwartz di Ripple parla di "crescita dal basso verso l'alto" su XRP Ledger e confuta le critiche: domande e risposte

    Ripple Labs CTO David Schwartz. (Ripple Labs)
    Ripple Labs CTO David Schwartz. (Ripple Labs)

    David Schwartz, CTO di Ripple Labs, è acclamato come un guru in alcuni angoli del settore Criptovaluta , in particolare tra l'esercito XRP , composto da fan della Criptovaluta XRP.

    Ma XRP Ledger, la blockchain creata da Ripple Labs, ha avuto critiche che vanno dai puristi di Bitcoin ed Ethereum alla Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti.

    Quando Ripple ha ottenuto una WIN sei mesi fa nella sua battaglia legale durata anni con la SEC, il risultato ha coronato anni di limbo per l'azienda tecnologica blockchain. La causa ha reso difficile per Ripple Labs attirare banche e altri clienti verso la sua RippleNet focalizzata sulle istituzioni, una piattaforma di pagamenti transfrontalieri alimentata da XRP Ledger e dalla Criptovaluta XRP . Ma non è stato solo il dramma legale di Ripple Labs a ostacolarne l'adozione: sin dall'inizio, Ripple e XRP Ledger non sono riusciti a entrare nello stesso zeitgeist degli sviluppatori di Bitcoin, Ethereum e altri pilastri Cripto . La vittoria legale di Ripple potrebbe attirare più sviluppatori nel suo gregge.

    Tutto questo e molto altro era sul tavolo quando Schwartz si è seduto per un'intervista la scorsa settimana con The Protocol. Schwartz ha discusso delle conseguenze della WIN di Ripple alla SEC, del suo metodo per gestire la fanatica base di fan di XRP, dell'approccio di XRP Ledger alla decentralizzazione e molto altro ancora.

    Centro monetario

    Raccolte fondi

    • Polymer Labs ha raccolto 23 milioni di dollari in finanziamenti di serie A per promuovere la costruzione del suo hub di interoperabilità basato su Ethereum.
    • La piattaforma di staking Ethereum Kiln ha chiuso un round di finanziamento da 17 milioni di dollari , ha dichiarato la società in un comunicato stampa. Il round è stato guidato da 1kx, con la partecipazione di IOSG, Cripto.com , Wintermute Ventures, KXVC e LBank.
    • Root Protocol , un servizio di identità digitale che mira a unificare l'accesso alle piattaforme Web3, ha raccolto 10 milioni di dollari in due round di avviamento. I round di finanziamento, che hanno dato a Root una valutazione di 100 milioni di dollari, sono stati guidati da Animoca Brands e hanno incluso contributi di una serie di altri importanti investitori, tra cui Signum Capital, ANKR Network, CMS Holdings e gli angel investor Tekin Salimi e Meltem Demirors.
    • Masa , un fornitore di analisi comportamentali Web2 e Web3 che preservano la privacy per applicazioni e reti blockchain, ha annunciato un seed round da 5 milioni di dollari guidato da Anagram, co-fondato dalla Solana Foundation ed ex presidente di Polychain, con la partecipazione di Avalanche Blizzard Fund, Digital Valuta Group e GoldenTree.
    • Bagel Network , un database decentralizzato di apprendimento automatico, ha annunciato la chiusura di un round pre-seed da 3,1 milioni di dollari guidato da CoinFund. Secondo un comunicato stampa, c'è stata anche la partecipazione di investitori da Protocol Labs, Borderless Capital, Maven11 Capital, Graph Paper Capital e Breed VC."
    • Subsquid , un motore di query decentralizzato che offre agli sviluppatori accesso senza autorizzazione ai dati on-chain di oltre 100 catene, ha annunciato i dettagli di una raccolta fondi da 6,3 milioni di dollari su CoinList.

    Offerte e sovvenzioni

    • Klaytn , una blockchain pubblica progettata per l'affidabilità di livello aziendale e compatibile con lo standard EVM di Ethereum, potrebbe fondersi con un'altra blockchain, Finschia (ex LINE), nell'ambito di una nuova proposta . "La fusione proposta riunirà le principali blockchain della Corea del Sud e del Giappone per formare un ecosistema di oltre 420 DApp" e una base di utenti di oltre 250 milioni in tutta l'Asia, ha affermato Klaytn in un post sui social media martedì.
    • Aave DAO ha approvato l'implementazione di Aave v3 sulla mainnet Neon EVM, una mossa importante per il futuro della DeFi all'interno dell'ecosistema Solana , come ha mostrato un recente verdetto catturato nella pagina Snapshot .
    • Paper Ventures è stato lanciato come un nuovo fondo di venture capital blockchain con il supporto di figure leader del settore. Secondo il team: "È stato creato un fondo iniziale di 25 milioni di dollari da utilizzare per investimenti in progetti web3 e blockchain in fase iniziale".
    • CORE Chain , una blockchain di livello 1 che porta applicazioni decentralizzate su Bitcoin, ha annunciato il lancio del CORE Africa Innovation Fund , un'iniziativa da 5 milioni di dollari dedicata a fornire risorse e reti per supportare costruttori e progetti Web3 locali in tutto il continente africano.

    Dati e token

    Scroll, la rete Ethereum Layer-2, ha l'ecosistema di sviluppatori Blockchain in più rapida crescita, come mostra il rapporto annuale di Electric Capital

    Electric Capital, una società di investimento, ha pubblicato il suo rapporto annuale sull'attività degli sviluppatori Cripto nel 2023, fornendo una visione ampia dell'ecosistema complessivo, compresi quali progetti sono in crescita e quali in calo. Solitamente forniamo solo ONE grafico in questa sezione della newsletter, ma poiché il rapporto Electric Capital è considerato un punto di riferimento del settore, abbiamo deciso di includere alcune delle diapositive chiave. (Ehi, ce n'erano 181 in tutto!) Il quadro generale che emerge dall'inverno Cripto dello scorso anno T dovrebbe sorprendere i lettori abituali di The Protocol, che sono stati sottoposti ai nostri aggiornamenti regolari su quanti posti di lavoro venivano tagliati in alcuni dei più grandi progetti blockchain. Ma ecco come appariva il conteggio finale: un calo del 24% nel numero totale di sviluppatori attivi a 22.411:

    active developers falling

    Non sorprende che Ethereum (blu nel grafico sottostante) e Bitcoin (arancione) rappresentino una grande percentuale di tutti gli sviluppatori Cripto :

    Bitcoin percent of crypto developers

    Tra gli ecosistemi più grandi, definiti come quelli con almeno 150 sviluppatori, questi sono stati quelli in più rapida crescita, guidati dalla rete Ethereum layer-2 " zkEVM "

    Fastest growing ecosystems

    Calendario

    Editor Bradley Keoun.

    Disclosure

    Si prega di notare che il nostro politica sulla privacy, termini di uso, cookies, e non vendere i miei dati personali è stato aggiornato.

    CoinDesk è un premiato media che copre l'industria delle criptovalute. I suoi giornalisti si attengono a un rigido insieme di politiche editoriali. Nel novembre 2023, CoinDesk è stato acquisito dal gruppo Bullish, proprietario di Bullish, uno scambio di attività digitali regolamentato. Il gruppo Bullish è di proprietà in maggioranza di Block.one; entrambe le società hanno interessi in una varietà di attività di blockchain e di asset digitali e detenzioni significative di asset digitali, inclusi bitcoin. CoinDesk opera come una sussidiaria indipendente con un comitato editoriale per proteggere l'indipendenza giornalistica. I dipendenti di CoinDesk, compresi i giornalisti, possono ricevere opzioni nel gruppo Bullish come parte della loro compensazione.


    Learn more about Consensus 2024, CoinDesk's longest-running and most influential event that brings together all sides of crypto, blockchain and Web3. Head to consensus.coindesk.com to register and buy your pass now.