Il segretario al Tesoro Yellen afferma che gli Stati Uniti hanno bisogno di una migliore regolamentazione sulle stablecoin

"Un regolatore federale dovrebbe avere la capacità di decidere se a un emittente di stablecoin debba essere impedito di emettere tale asset", ha detto martedì ai legislatori.

AccessTimeIconFeb 6, 2024 at 4:37 p.m. UTC
Updated Mar 8, 2024 at 9:18 p.m. UTC

Martedì il segretario al Tesoro americano Janet Yellen ha detto ai legislatori che i guardiani del rischio finanziario del governo vogliono che ci sia un livello minimo di supervisione federale sugli emittenti di stablecoin – un sistema che stabilisca standard di conformità universali oltre quelli attualmente imposti da stati come New York e Texas.

Il consiglio dei regolatori finanziari da lei guidato "ritiene che sia fondamentale che ci sia un piano normativo federale che si applichi a tutti gli stati e che un regolatore federale dovrebbe avere la capacità di decidere se un emittente di stablecoin debba essere escluso dall'emettere un tale asset," Lo ha detto Yellen in una testimonianza davanti alla Commissione per i servizi finanziari della Camera.

  • Large Cap Fiat-Backed Stablecoins Depegged Over 600 Times in 2023: Moody’s Analytics
    05:04
    Large Cap Fiat-Backed Stablecoins Depegged Over 600 Times in 2023: Moody’s Analytics
  • BlackRock's Spot Bitcoin ETF Filing 'Will Get Approved,' Mark Yusko Predicts
    10:58
    BlackRock's Spot Bitcoin ETF Filing 'Will Get Approved,' Mark Yusko Predicts
  • UK and EU Push Ahead on Stablecoin Regulation; Hong Kong Approves Another Crypto Exchange
    26:05
    UK and EU Push Ahead on Stablecoin Regulation; Hong Kong Approves Another Crypto Exchange
  • Stablecoin Plans From UK Regulators Is the 'Next Stage' for Crypto Regulation: Legal Expert
    01:14
    Stablecoin Plans From UK Regulators Is the 'Next Stage' for Crypto Regulation: Legal Expert
  • Questo è stato il principale punto critico della legislazione statunitense sulla regolamentazione delle stablecoin. I repubblicani si sono battuti per una maggiore autorità per i regolatori statali, mentre i legislatori democratici e il Dipartimento del Tesoro di Yellen hanno mantenuto la linea sull'autorità federale. Nonostante questa spaccatura, questo comitato aveva precedentemente approvato un disegno di legge sulle stablecoin con un certo sostegno democratico, anche se tale sforzo attende un voto alla Camera.

    Il presidente della commissione Patrick McHenry (RN.C.) è stato alla guida di questa spinta legislativa e martedì ha utilizzato la sua domanda di apertura rivolta a Yellen per sollevare la questione durante un'audizione incentrata sul lavoro del Financial Stability Oversight Council, un gruppo composto da i capi di diverse agenzie finanziarie statunitensi.

    Yellen ha anche affrontato la proposta della Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti di limitare ulteriormente il modo in cui le società di investimento custodiscono gli asset dei loro clienti, comprese le loro partecipazioni in Cripto . La norma proposta, che è all'ordine del giorno dell'agenzia per essere completata quest'anno, richiederebbe che una gamma più ampia di beni dei clienti sia custodita presso "custodi qualificati" e ha attirato critiche da parte di banchieri, alcuni legislatori e persino altri regolatori sui suoi potenziali effetti. .

    "Abbiamo avuto alcune preoccupazioni sull'impatto che ciò potrebbe avere sulle banche, ed è qualcosa di cui ho dovuto discutere con il presidente", ha detto Yellen in udienza.

    Il FSOC ha avvertito il Congresso e l'industria Cripto che se i legislatori T riusciranno a imporre nuove normative per gli asset digitali, il consigliopotrebbe essere costretto ad agire da solo . Ciò potrebbe includere l’imposizione della supervisione della Federal Reserve su alcuni aspetti del settore.

    Editor Nick Baker.

    Disclosure

    Si prega di notare che il nostro politica sulla privacy, termini di uso, cookies, e non vendere i miei dati personali è stato aggiornato.

    CoinDesk è un premiato media che copre l'industria delle criptovalute. I suoi giornalisti si attengono a un rigido insieme di politiche editoriali. Nel novembre 2023, CoinDesk è stato acquisito dal gruppo Bullish, proprietario di Bullish, uno scambio di attività digitali regolamentato. Il gruppo Bullish è di proprietà in maggioranza di Block.one; entrambe le società hanno interessi in una varietà di attività di blockchain e di asset digitali e detenzioni significative di asset digitali, inclusi bitcoin. CoinDesk opera come una sussidiaria indipendente con un comitato editoriale per proteggere l'indipendenza giornalistica. I dipendenti di CoinDesk, compresi i giornalisti, possono ricevere opzioni nel gruppo Bullish come parte della loro compensazione.


    Learn more about Consensus 2024, CoinDesk's longest-running and most influential event that brings together all sides of crypto, blockchain and Web3. Head to consensus.coindesk.com to register and buy your pass now.