Il regolatore sudcoreano discuterà l'ETF Spot Bitcoin con la SEC statunitense: rapporto

A dicembre è stato riferito che il capo del servizio di vigilanza finanziaria Lee Bok-hyun aveva intenzione di incontrare per la prima volta il presidente della SEC statunitense Gary Gensler per discutere della regolamentazione Cripto .

AccessTimeIconFeb 5, 2024 at 10:14 a.m. UTC
Updated Mar 8, 2024 at 9:10 p.m. UTC

Lee Bok-hyun, capo del Financial Supervisory Service (FSS) della Corea del Sud, ha affermato che sta pianificando di mantenere i colloqui con la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti e che un'area di interesse sarà quella degli Exchange Traded Funds (ETF) Bitcoin spot. ) , ha riferito Hankyung lunedì .

"Ho incontrato il presidente della SEC Gary Gensler (quest'anno) e ci sono aree in cui ci concentreremo su questioni come le questioni relative agli asset virtuali e l'ETF spot su Bitcoin ", ha detto Lee ai giornalisti.

  • The 'Real Question' About Sam Bankman-Fried's Trial is What Happens Next: Kevin O'Leary
    00:36
    The 'Real Question' About Sam Bankman-Fried's Trial is What Happens Next: Kevin O'Leary
  • Opening the World of Transactions
    05:06
    Opening the World of Transactions
  • Diving Into DeFi to Navigate the New Wave of Finance
    05:20
    Diving Into DeFi to Navigate the New Wave of Finance
  • Adding Value to Real World Documents with Authentication
    03:46
    Adding Value to Real World Documents with Authentication
  • A dicembre è stato riferito che Lee aveva intenzione di incontrare Gensler per la prima volta per discutere della regolamentazione Cripto . L'incontro di gennaio era stato progettato per coordinare i programmi e rafforzare la "cooperazione tra le due agenzie", ha affermato all'epoca la FSS .

    Gli Stati Uniti hanno recentemente approvato per la prima volta gli ETF spot Bitcoin dopo un decennio di tentativi da parte del settore finanziario. I regolatori di tutto il mondo si chiedono se dovrebbero fare lo stesso.

    Editor Sheldon Reback.

    Disclosure

    Si prega di notare che il nostro politica sulla privacy, termini di uso, cookies, e non vendere i miei dati personali è stato aggiornato.

    CoinDesk è un premiato media che copre l'industria delle criptovalute. I suoi giornalisti si attengono a un rigido insieme di politiche editoriali. Nel novembre 2023, CoinDesk è stato acquisito dal gruppo Bullish, proprietario di Bullish, uno scambio di attività digitali regolamentato. Il gruppo Bullish è di proprietà in maggioranza di Block.one; entrambe le società hanno interessi in una varietà di attività di blockchain e di asset digitali e detenzioni significative di asset digitali, inclusi bitcoin. CoinDesk opera come una sussidiaria indipendente con un comitato editoriale per proteggere l'indipendenza giornalistica. I dipendenti di CoinDesk, compresi i giornalisti, possono ricevere opzioni nel gruppo Bullish come parte della loro compensazione.


    Learn more about Consensus 2024, CoinDesk's longest-running and most influential event that brings together all sides of crypto, blockchain and Web3. Head to consensus.coindesk.com to register and buy your pass now.