La legislazione sulla sterlina digitale fornirà protezione alla Privacy e al controllo, afferma il governo

Molti partecipanti alla consultazione sulla sterlina digitale hanno affermato di nutrire preoccupazioni in merito alla Privacy e al controllo.

AccessTimeIconJan 25, 2024 at 10:33 a.m. UTC
Updated Mar 8, 2024 at 8:38 p.m. UTC
  • La Banca d’Inghilterra e del Tesoro, il braccio Finanza del governo, ha pubblicato giovedì i risultati della consultazione sulla sterlina digitale.
  • Il Regno Unito ha affermato che emanerà la legislazione primaria per una sterlina digitale prima che questa venga emanata.
  • La sterlina digitale non produrrà alcun interesse e avrà un limite massimo di partecipazione di 10-20.000 sterline inglesi, ha proposto il governo.
  • 'Consumer Protection' Is Needed for Crypto Industry, Sen. Lummis Says
    01:00
    'Consumer Protection' Is Needed for Crypto Industry, Sen. Lummis Says
  • Sen. Cynthia Lummis Is 'Optimistic' About Stablecoin Legislation This Year
    15:35
    Sen. Cynthia Lummis Is 'Optimistic' About Stablecoin Legislation This Year
  • Will The SEC's Case Against Coinbase Get Thrown Out?; Trump Promises to 'Never Allow' a CBDC if Elected
    02:35
    Will The SEC's Case Against Coinbase Get Thrown Out?; Trump Promises to 'Never Allow' a CBDC if Elected
  • Why Presidential Candidate Vivek Ramaswamy Is So Pro-Crypto
    1:00:39
    Why Presidential Candidate Vivek Ramaswamy Is So Pro-Crypto
  • Il governo del Regno Unito ha affermato che garantirà che la futura legislazione che uscirà per una sterlina digitale fornirà protezione alla Privacy e al controllo del denaro nella sua risposta alla consultazione di giovedì .

    La consultazione su una valuta digitale della banca centrale (CBDC) è stata condotta dal ministero Finanza del governo insieme alla Banca d'Inghilterra e si è conclusa a giugno. Ha ricevuto oltre 50.000 risposte . Una delle principali preoccupazioni nella consultazione era la Privacy e il controllo del denaro.

    I paesi di tutto il mondo stanno esplorando i vantaggi delle CBDC , con la Nigeria e le Bahamas che sono tra i primi paesi a emetterle. Anche le principali economie come l’Unione Europea e la Cina stanno conducendo indagini o test.

    La Banca d’Inghilterra e il Tesoro stanno adottando un approccio cauto quando si tratta di decidere se introdurre o meno una sterlina digitale.

    "La fiducia in tutte le forme di denaro è una necessità assoluta", ha dichiarato in un comunicato stampa Sarah Breeden, vicegovernatrice per la stabilità finanziaria della Banca d'Inghilterra. "Conosciamo la decisione se introdurre o meno una sterlina digitale nel Regno Unito sarà ONE per il futuro del denaro. È essenziale costruire quella fiducia e avere il sostegno del pubblico e delle imprese che ne trarrebbero vantaggio se venissero introdotti”.

    La risposta alla consultazione ha mostrato che la proposta di sterlina digitale è stata ampiamente accolta con favore. Non è stata ancora presa una decisione sull’emissione o meno di una sterlina digitale, ma ciò probabilmente avverrà tra il 2025 e il 2026. Prima che una sterlina digitale possa essere lanciata, il Parlamento, l’organo legislativo del Regno Unito, dovrebbe approvare una legislazione. La legislazione introdotta garantirà inoltre che il governo non possa programmare una sterlina digitale.

    Il Comitato ristretto del Tesoro, un gruppo interpartitico che esamina il lavoro del Tesoro, ha proposto che una sterlina digitale dovrebbe avere un limite di detenzione inferiore simile al limite di 3000 euro, qualcosa che le banche sono favorevoli anche secondo la risposta della consultazione.

    Tuttavia, nella sua risposta alla consultazione, la Banca d’Inghilterra ha indicato che per il momento mantiene il tetto massimo di 10.000-20.000 sterline britanniche (12.727,6 $ - 25.460,6 $) sulle partecipazioni, ma potrebbe rivederlo in futuro poiché molti accademici e fornitori di tecnologia finanziaria hanno preferito questo o avere nessun limite. Il comitato ha anche suggerito che la sterlina digitale dovrebbe essere accompagnata da tassi di interesse, cosa che neanche la banca centrale intende fare.

    La sterlina digitale sarà accessibile all'estero in diversi paesi, ad eccezione di quelli sanzionati, ha detto a CoinDesk qualcuno che ha familiarità con la questione.

    "La Banca d'Inghilterra intraprenderà esperimenti con le aziende per testare come una sterlina digitale potrebbe funzionare nel mondo reale", si legge nella risposta alla consultazione. "Ci stiamo anche impegnando a condurre ulteriori consultazioni pubbliche prima che venga introdotta la legislazione."

    AGGIORNAMENTO (25 gennaio 14:28 UTC): aggiunge dettagli dalla risposta alla consultazione.

    Editor Sandali Handagama.

    Disclosure

    Si prega di notare che il nostro politica sulla privacy, termini di uso, cookies, e non vendere i miei dati personali è stato aggiornato.

    CoinDesk è un premiato media che copre l'industria delle criptovalute. I suoi giornalisti si attengono a un rigido insieme di politiche editoriali. Nel novembre 2023, CoinDesk è stato acquisito dal gruppo Bullish, proprietario di Bullish, uno scambio di attività digitali regolamentato. Il gruppo Bullish è di proprietà in maggioranza di Block.one; entrambe le società hanno interessi in una varietà di attività di blockchain e di asset digitali e detenzioni significative di asset digitali, inclusi bitcoin. CoinDesk opera come una sussidiaria indipendente con un comitato editoriale per proteggere l'indipendenza giornalistica. I dipendenti di CoinDesk, compresi i giornalisti, possono ricevere opzioni nel gruppo Bullish come parte della loro compensazione.


    Learn more about Consensus 2024, CoinDesk's longest-running and most influential event that brings together all sides of crypto, blockchain and Web3. Head to consensus.coindesk.com to register and buy your pass now.