Bitcoin supera i 50.000 dollari per la prima volta dalla fine del 2021

La Cripto più grande del mondo si è ora più che ripresa da quando è crollata sotto i 40.000 dollari nei primi giorni successivi all'apertura degli ETF spot.

AccessTimeIconFeb 12, 2024 at 5:20 p.m. UTC
Updated Mar 8, 2024 at 9:34 p.m. UTC

Dopo un breve inciampo seguito al lancio degli ETF spot l'11 gennaio, il mercato rialzista Bitcoin (BTC) iniziato nel gennaio 2023 è entrato nella fase FOMO , con il prezzo che ha superato i 50.000 dollari per la prima volta in più di due anni .

Anche se i nuovi ETF spot hanno incassato miliardi di dollari nelle prime settimane di negoziazione, l’attenzione degli investitori sembrava essere focalizzata sui miliardi che lasciavano il Grayscale Bitcoin Trust (GBTC) a commissioni elevate, e il prezzo del Bitcoin è crollato fino a 38.500 dollari. pochi giorni dopo l’apertura degli ETF.

  • Bitcoin Price Bursts Above $45K; Sei Network’s SEI Token Rallies
    01:51
    Bitcoin Price Bursts Above $45K; Sei Network’s SEI Token Rallies
  • Bitcoin Breaks Past $44K; Elon Musk Says His AI Startup Is 'Not Raising Money Right Now'
    01:57
    Bitcoin Breaks Past $44K; Elon Musk Says His AI Startup Is 'Not Raising Money Right Now'
  • Bitcoin Ecosystem Developments in 2023 as BTC Hits Fresh 2023 High
    08:42
    Bitcoin Ecosystem Developments in 2023 as BTC Hits Fresh 2023 High
  • Bitcoin Extends Rally as $1B in BTC Withdrawals Suggests Bullish Mood
    01:10
    Bitcoin Extends Rally as $1B in BTC Withdrawals Suggests Bullish Mood
  • L'azione delle ultime due settimane, tuttavia, ha visto un rallentamento dei deflussi da GBTC, mentre sono continuati considerevoli afflussi verso i nuovi prodotti. L'8 febbraio, Grayscale ha perso solo 1.850 Bitcoin, mentre gli altri nove ETF hanno aggiunto quasi 11.000 token ai propri fondi. Poi, il 9 febbraio, Grayscale ha perso 2.252 monete, mentre gli altri nove ETF ne hanno aggiunti più di 13.000. In prospettiva, ogni giorno arrivano sul mercato solo 900 Bitcoin appena estratti (che presto scenderanno a 450 al giorno quando si verificherà l’halving Bitcoin ad aprile).

    Finisce l’inverno Cripto

    Il prezzo del Bitcoin ha raggiunto il picco di circa 69.000 dollari nel novembre 2021; Il 2022 è stato un disastro a causa dell'implosione dell'ecosistema Terra e della disintegrazione dell'exchange di Cripto FTX e del suo prodigio fondatore Sam Bankman-Fried nel novembre 2022, insieme a una serie di altri scoppi di alto profilo nel settore Cripto .

    Bitcoin ha chiuso il 2022 appena sopra i 16.000 dollari, in calo di circa il 75% rispetto al suo massimo storico. Molti altri token Cripto hanno subito disfatte ancora più grandi. Oltre al calo dei prezzi e al crollo dei grandi nomi, i licenziamenti e le chiusure di negozi erano comuni in tutto il settore, una tendenza che è continuata per tutto il 2023.

    Mentre il 2023 sarà ricordato come un importante periodo di mercato rialzista per le Cripto, l’azione dei prezzi per Bitcoin è stata piuttosto debole per gran parte dell’anno. Il 1° ottobre, il Bitcoin era a soli 27.000 dollari, in vantaggio di oltre il 65% per il 2023, ma una ripresa relativamente piccola considerando quanto alto era stato il Bitcoin .

    L’ultimo trimestre dell’anno, tuttavia, è stato caratterizzato da una crescente fiducia che la SEC – dopo anni di ritardi e smentite totali di qualsiasi tentativo da parte dei gestori patrimoniali di lanciare un ETF spot Bitcoin – avrebbe finalmente dato il via libera ai veicoli all’inizio del 2024. il prezzo del Bitcoin è aumentato di quasi il 60% negli ultimi tre mesi del 2023, chiudendo l'anno sopra i 42.000 dollari.

    Editor Nick Baker.

    Disclosure

    Si prega di notare che il nostro politica sulla privacy, termini di uso, cookies, e non vendere i miei dati personali è stato aggiornato.

    CoinDesk è un premiato media che copre l'industria delle criptovalute. I suoi giornalisti si attengono a un rigido insieme di politiche editoriali. Nel novembre 2023, CoinDesk è stato acquisito dal gruppo Bullish, proprietario di Bullish, uno scambio di attività digitali regolamentato. Il gruppo Bullish è di proprietà in maggioranza di Block.one; entrambe le società hanno interessi in una varietà di attività di blockchain e di asset digitali e detenzioni significative di asset digitali, inclusi bitcoin. CoinDesk opera come una sussidiaria indipendente con un comitato editoriale per proteggere l'indipendenza giornalistica. I dipendenti di CoinDesk, compresi i giornalisti, possono ricevere opzioni nel gruppo Bullish come parte della loro compensazione.


    Learn more about Consensus 2024, CoinDesk's longest-running and most influential event that brings together all sides of crypto, blockchain and Web3. Head to consensus.coindesk.com to register and buy your pass now.