GBTC di Grayscale potrebbe vedere altri 1,5 miliardi di dollari di vendite da parte dei trader ARB : JPMorgan

La banca ha stimato che i trader abbiano investito circa 3 miliardi di dollari in GBTC cercando di beneficiare di una chiusura dello sconto del fondo rispetto al NAV.

AccessTimeIconJan 19, 2024 at 7:49 a.m. UTC
Updated Mar 8, 2024 at 8:24 p.m. UTC

Bitcoin [BTC) è crollato di oltre il 15% dal lancio inaugurale degli Exchange Traded Funds (ETF) a pronti la scorsa settimana, con diversi miliardi di asset in uscita dal GBTC di Grayscale. Mentre una parte di quei miliardi proviene da investitori che si sono spostati verso ETF a commissioni più basse e un'altra parte da investitori che hanno preso profitti sull'aumento del prezzo assoluto di GBTC (e bitcoin), almeno una parte di quel denaro è dovuta all'uscita dei trader da quella che probabilmente è stata una scommessa molto redditizia. che lo sconto di GBTC rispetto al valore patrimoniale netto (NAV) si restringerebbe.

" LOOKS che gli investitori GBTC che nell'ultimo anno avevano acquistato il fondo GBTC con uno sconto significativo rispetto al NAV per posizionarsi per la sua eventuale conversione in ETF, abbiano realizzato il pieno profitto post-conversione dell'ETF uscendo completamente dallo spazio Bitcoin piuttosto che passare a ETF spot Bitcoin più economici", hanno scritto gli analisti guidati da Nikolaos Panigirtzoglou.

  • Rep. French Hill 'Rejects' Gensler's Argument Ahead of FIT21 Vote
    14:50
    Rep. French Hill 'Rejects' Gensler's Argument Ahead of FIT21 Vote
  • Donald Trump-Themed Meme Coins Are Breeding Crypto Millionaires
    01:04
    Donald Trump-Themed Meme Coins Are Breeding Crypto Millionaires
  • SEC's Gensler Pushes Back Against House Bill; Crypto Exchanges Form Coalition to Tackle Scams
    01:40
    SEC's Gensler Pushes Back Against House Bill; Crypto Exchanges Form Coalition to Tackle Scams
  • Former SEC Senior Trial Counsel on Spot Ether ETF Approval Outlook
    12:10
    Former SEC Senior Trial Counsel on Spot Ether ETF Approval Outlook
  • Prima di essere inserito in un ETF da un fondo fiduciario, GBTC era ONE ONE unici modi in cui i trader azionari negli Stati Uniti potevano ottenere esposizione ai movimenti dei prezzi del Bitcoin senza la necessità di acquistare la criptovaluta vera e propria. Ciò lo ha reso il più grande fondo Bitcoin regolamentato al mondo per AUM. La banca aveva precedentemente stimato che fino a 3 miliardi di dollari sarebbero stati investiti in GBTC nel mercato secondario durante il 2023 per sfruttare lo sconto del trust rispetto al NAV. Se questa stima è corretta, e dato che 1,5 miliardi di dollari sono già usciti, potrebbero esserci altri 1,5 miliardi di dollari che usciranno dallo spazio tramite prese di profitto su GBTC, il che eserciterà ulteriore pressione sui prezzi Bitcoin nelle prossime settimane. Questi deflussi stanno anche esercitando pressioni su GBTC affinché riduca le sue commissioni, afferma il rapporto, aggiungendo che "la commissione GBTC all'1,5% LOOKS ancora troppo alta rispetto ad altri ETF spot Bitcoin che rischiano ulteriori deflussi". “Molto più capitale, forse altri 5-10 miliardi di dollari, potrebbe uscire da GBTC se perdesse il suo vantaggio di liquidità”, ha avvertito la banca. A partire da venerdì, GBTC è l’ETF più costoso tra le controparti, con alcuni che addebitano zero commissioni per i primi sei mesi o fino al raggiungimento di un determinato obiettivo di asset in gestione (AUM).

    JPMorgan afferma che altri ETF spot Bitcoin , meno GBTC, hanno attirato 3 miliardi di dollari di afflussi in soli quattro giorni, e questo è paragonabile agli afflussi registrati durante i precedenti lanci di prodotti Bitcoin . La maggior parte di questi 3 miliardi di dollari di afflussi riflette una rotazione dai veicoli Bitcoin esistenti come gli ETF basati sui futures, aggiunge il rapporto.

    Disclosure

    Si prega di notare che il nostro politica sulla privacy, termini di uso, cookies, e non vendere i miei dati personali è stato aggiornato.

    CoinDesk è un premiato media che copre l'industria delle criptovalute. I suoi giornalisti si attengono a un rigido insieme di politiche editoriali. Nel novembre 2023, CoinDesk è stato acquisito dal gruppo Bullish, proprietario di Bullish, uno scambio di attività digitali regolamentato. Il gruppo Bullish è di proprietà in maggioranza di Block.one; entrambe le società hanno interessi in una varietà di attività di blockchain e di asset digitali e detenzioni significative di asset digitali, inclusi bitcoin. CoinDesk opera come una sussidiaria indipendente con un comitato editoriale per proteggere l'indipendenza giornalistica. I dipendenti di CoinDesk, compresi i giornalisti, possono ricevere opzioni nel gruppo Bullish come parte della loro compensazione.


    Learn more about Consensus 2024, CoinDesk's longest-running and most influential event that brings together all sides of crypto, blockchain and Web3. Head to consensus.coindesk.com to register and buy your pass now.



    Read more about