FTX venderà unità di custodia per $ 500.000 dopo aver pagato $ 10 milioni pochi mesi prima del crollo

L'unità dell'exchange in bancarotta, Digital Custody Inc., che FTX ha acquistato per 10 milioni di dollari, è stata venduta per soli 500.000 dollari a CoinList.

AccessTimeIconFeb 12, 2024 at 6:18 p.m. UTC
Updated Feb 12, 2024 at 6:31 p.m. UTC
  • FTX venderà Digital Custody Inc. (DCI) a CoinList per il 95% in meno rispetto a quanto acquistato nel 2022.
  • Il CEO originale di DCI fornirà finanziamenti a CoinList per l'acquisto.
  • I debitori hanno affermato che DCI rimane un franchising prezioso, dato che ha già acquisito una licenza di custodia dal South Dakota.

L'exchange FTX di Sam Bankman-Fried prevede di vendere ONE delle sue unità acquistate per 10 milioni di dollari pochi mesi prima del fallimento, per soli 500.000 dollari alla piattaforma di vendita di token CoinList.

Secondo una dichiarazione del tribunale, FTX ha acquistato Digital Custody Inc. (DCI) per un prezzo totale di 10 milioni di dollari il 6 agosto 2022 da Digital Finanza Group e dal CEO di DCI Terrence Culver. L'exchange dichiarò bancarotta l'11 novembre dello stesso anno dopo che CoinDesk rivelò che non tutto era come sembrava per l'impero di Bankman-Fried.

DCI è stata inizialmente acquistata per fornire servizi di custodia per FTX.US e LedgerX con sede negli Stati Uniti, ma a causa del crollo dell'impero FTX, non è mai stata integrata in nessuna delle due operazioni. In seguito alla vendita di LedgerX – e dopo che FTX ha dichiarato che T avrebbe riavviato né venduto il suo exchange – DCI ha effettuato "relativamente poche operazioni ", secondo la documentazione del tribunale. Tuttavia, DCI rimane un franchise prezioso, dato che ha già acquisito una licenza di custodia dal South Dakota, secondo il documento.

"I Debitori ritengono che una pronta vendita degli Interessi consentirà ai Debitori di sostenere o evitare qualsiasi ulteriore e aggiuntiva spesa operativa, di trasporto o di altro tipo associata agli Interessi", si legge nel documento. "DCI inoltre non è più utile per l'attività dei debitori data la vendita di LedgerX da parte dei debitori e che è improbabile che i debitori vendano o riavviano FTX US", aggiunge il documento.

I debitori di FTX T organizzeranno un'asta per la vendita ma potranno prendere in considerazione offerte più elevate da parte di altri soggetti fino a tre giorni prima dell'udienza di vendita. I debitori di FTX hanno già valutato le offerte di altri acquirenti interessati e hanno deciso che una vendita a CoinList e Culver sarebbe il risultato migliore, dato il precedente ruolo di Culver nell'ottenimento della licenza in DCI in South Dakota e la capacità di eseguire rapidamente l'acquisto, secondo il documento.

Culver fornirà finanziamenti a CoinList tramite note convertibili per l'acquisto. Se l'accordo dovesse andare in pezzi, è prevista una commissione di scioglimento di $ 50.000.

FTX ha affermato che alla fine intende ripagare tutti i suoi creditori e ha cercato di scaricare alcune delle sue filiali come parte del suo processo di fallimento. Più recentemente, l'exchange ha dichiarato di voler vendere una partecipazione nella startup di intelligenza artificiale (AI) Anthropic, in cui FTX e la società di investimento sorella Alameda hanno investito 500 milioni di dollari nel 2021.

Edited by Nikhilesh De.

Disclosure

Si prega di notare che il nostro politica sulla privacy, termini di uso, cookies, e non vendere i miei dati personali è stato aggiornato.

CoinDesk è un premiato media che copre l'industria delle criptovalute. I suoi giornalisti si attengono a un rigido insieme di politiche editoriali. In November 2023, CoinDesk è stato acquisito dal gruppo Bullish, proprietario di Bullish, uno scambio di attività digitali regolamentato. Il gruppo Bullish è di proprietà in maggioranza di Block.one; entrambe le società hanno interessi in una varietà di attività di blockchain e di asset digitali e detenzioni significative di asset digitali, inclusi bitcoin. CoinDesk opera come sussidiaria indipendente con un comitato editoriale per proteggere l'indipendenza giornalistica. CoinDesk offre a tutti i dipendenti sopra una certa soglia di salario, inclusi i giornalisti, opzioni su azioni nel gruppo Bullish come parte della loro compensazione.


Learn more about Consensus 2024, CoinDesk's longest-running and most influential event that brings together all sides of crypto, blockchain and Web3. Head to consensus.coindesk.com to register and buy your pass now.