Tether registra un profitto di 2,85 miliardi di dollari mentre la più grande stablecoin si avvicina alla capitalizzazione di mercato di 100 miliardi di dollari

Secondo la sua ultima attestazione, alla fine del 2023 l'emittente di stablecoin deteneva oltre 5,4 miliardi di dollari di riserve in eccesso.

AccessTimeIconJan 31, 2024 at 4:07 p.m. UTC
Updated Mar 8, 2024 at 8:57 p.m. UTC

L'emittente stablecoin Tether ha registrato profitti "da record" di 2,85 miliardi di dollari lo scorso trimestre, mentre il suo token di punta USDT si è avvicinato a una capitalizzazione di mercato di 100 miliardi di dollari.

Secondo un post sul blog Tether , l'ultima attestazione trimestrale riportata mercoledì mostra che circa 1 miliardo di dollari del profitto proviene dagli interessi guadagnati sui vasti titoli del Tesoro statunitense, sui pronti contro termine inversi e sugli investimenti in fondi del mercato monetario della società, che sono tenuti a sostenere la stablecoin USDT . Il resto è arrivato "principalmente" dall'apprezzamento degli altri investimenti di Tether come Bitcoin (BTC) e oro.

  • Bitcoin Hovers Near $65.5K; Cross-Chain Bridge Wormhole Debuts at $3B Valuation
    02:25
    Bitcoin Hovers Near $65.5K; Cross-Chain Bridge Wormhole Debuts at $3B Valuation
  • Bitcoin Starts Trading Week in the Red; Tether Freezes 41 Crypto Wallets Tied to Sanctions
    01:42
    Bitcoin Starts Trading Week in the Red; Tether Freezes 41 Crypto Wallets Tied to Sanctions
  • El Salvador Targets Bitcoin Millionaires in New Push to Attract Long-Term Residents
    01:03
    El Salvador Targets Bitcoin Millionaires in New Push to Attract Long-Term Residents
  • OpenAI's Ex-CEO Sam Altman Joins Microsoft; Bullish Completes Purchase of CoinDesk: WSJ
    02:02
    OpenAI's Ex-CEO Sam Altman Joins Microsoft; Bullish Completes Purchase of CoinDesk: WSJ
  • Nel corso dello scorso anno, la società ha registrato profitti operativi netti per 6,2 miliardi di dollari, di cui circa 4 miliardi di dollari provenienti da interessi maturati sulle partecipazioni del Tesoro. La società ha beneficiato direttamente della campagna della Federal Reserve di aumento dei tassi di interesse per combattere l’inflazione, poiché tale sforzo ha aumentato i pagamenti dagli investimenti a reddito fisso acquistati Tether .

    Secondo l'ultima attestazione trimestrale firmata da BDO Italia, Tether ha rivelato 97 miliardi di dollari di attività in riserva contro 91,6 miliardi di dollari di passività al 31 dicembre. Ciò si è tradotto in 5,4 miliardi di dollari di riserve in eccesso a sostegno delle stablecoin di Tether.

    Tether consolidated reserves Q4 2023 (Tether)
    Tether consolidated reserves Q4 2023 (Tether)

    USDT di Tether è la stablecoin più popolare e l'elemento chiave nel mercato Cripto . Ora vanta una capitalizzazione di mercato di 96 miliardi di dollari, il massimo storico, dopo aver aggiunto oltre 10 miliardi di dollari dalla fine di ottobre con il ringiovanimento del trading di asset digitali. Anche i tassi di interesse statunitensi ai massimi da 22 anni sono un vantaggio per la società, poiché T trasferisce il rendimento guadagnato sulle riserve ai detentori USDT .

    La società emette anche diverse altre valute digitali ancorate alle valute fiat e all'oro, e recentemente ha effettuato investimenti nel mining Bitcoin , nell'intelligenza artificiale e nelle telecomunicazioni.

    Per anni, USDT e la qualità degli asset che lo sostengono sono stati una delle principali fonti di preoccupazione nei Mercati Cripto .

    Howard Lutnick, presidente e amministratore delegato della banca d'investimento di Wall Street Cantor Fitzgerald che gestisce una parte degli asset di Tether, ha respinto queste preoccupazioni all'inizio di questo mese, affermando che Tether possiede effettivamente il denaro che l'emittente della stablecoin afferma di avere.

    Editor Nick Baker.

    Disclosure

    Si prega di notare che il nostro politica sulla privacy, termini di uso, cookies, e non vendere i miei dati personali è stato aggiornato.

    CoinDesk è un premiato media che copre l'industria delle criptovalute. I suoi giornalisti si attengono a un rigido insieme di politiche editoriali. Nel novembre 2023, CoinDesk è stato acquisito dal gruppo Bullish, proprietario di Bullish, uno scambio di attività digitali regolamentato. Il gruppo Bullish è di proprietà in maggioranza di Block.one; entrambe le società hanno interessi in una varietà di attività di blockchain e di asset digitali e detenzioni significative di asset digitali, inclusi bitcoin. CoinDesk opera come una sussidiaria indipendente con un comitato editoriale per proteggere l'indipendenza giornalistica. I dipendenti di CoinDesk, compresi i giornalisti, possono ricevere opzioni nel gruppo Bullish come parte della loro compensazione.


    Learn more about Consensus 2024, CoinDesk's longest-running and most influential event that brings together all sides of crypto, blockchain and Web3. Head to consensus.coindesk.com to register and buy your pass now.