Gemini annuncia il recupero completo delle risorse digitali degli utenti Earn

Il recupero in natura dei fondi degli utenti Gemini Earn significa che recupereranno il 232% del valore delle loro risorse.

AccessTimeIconMay 29, 2024 at 2:00 p.m. UTC
Updated May 29, 2024 at 5:11 p.m. UTC
  • L'accordo con Genesis significa che gli utenti riceveranno il 100% dei loro fondi restituiti
  • Il co-fondatore di Gemini Tyler Winklevoss definisce Genesis "frode finanziaria" in un comunicato stampa.
  • Profit-Making Crypto Address Makes New Investment of $16M in BTC
    00:59
    Profit-Making Crypto Address Makes New Investment of $16M in BTC
  • Could the Upcoming Bitcoin Conference Move Markets?
    00:34
    Could the Upcoming Bitcoin Conference Move Markets?
  • How Grayscale's 2.5% Fees Could Impact Investor Interest
    11:27
    How Grayscale's 2.5% Fees Could Impact Investor Interest
  • WazirX Hacked for $230M; Mark Cuban, Vitalik Buterin Speak Up on Crypto and Politics
    02:02
    WazirX Hacked for $230M; Mark Cuban, Vitalik Buterin Speak Up on Crypto and Politics
  • Gemini ha annunciato mercoledì che i suoi utenti Gemini Earn hanno ricevuto indietro tutte le loro risorse digitali in natura.

    Ciò significa, ad esempio, che se un cliente presta ONE Bitcoin al programma Earn, riceverà indietro ONE Bitcoin , ha affermato la società in un comunicato.

    Gemini ha affermato che gli utenti di Earn hanno ricevuto in natura 2,18 miliardi di dollari delle loro risorse digitali. Ciò rappresenta un recupero del 232% da quando Genesis, il partner Earn di Gemini, ha interrotto i prelievi, costringendo Gemini a sospendere i prelievi sul suo programma Earn.

    Da allora, il Bitcoin è cresciuto di oltre il 200% secondo i dati di CoinDesk Indici .

    Gemini aveva annunciato per la prima volta l' intenzione di restituire il 100% degli asset dei clienti a febbraio come parte della conclusione del fallimento di Genesis.

    "Fin dall'inizio, l'obiettivo di Gemini era quello di ottenere il rendimento del 100% delle risorse digitali dei suoi utenti da Genesis, e Gemini si è dedicata a un recupero moneta per moneta", Anson Frelinghuysen, partner di Hughes Hubbard & Reed LLP e Il principale consulente legale in materia fallimentare di Gemini, ha dichiarato in una dichiarazione a CoinDesk.

    Gemini ha contribuito con 50 milioni di dollari per garantire il recupero degli utenti di Earn, con il 97% delle risorse digitali distribuite oggi e il saldo rimanente previsto entro 12 mesi, si legge in un comunicato.

    "Durante tutto il processo di ristrutturazione, Gemini ha sostenuto fermamente i suoi utenti e, come risultato di questi sforzi, è stata in grado di ottenere un recupero complessivo del 232% senza precedenti per gli utenti di Gemini Earn", ha continuato Frelinghuysen.

    Cause legali e interessi del regolatore

    La relazione tra Genesis e Gemini è stata oggetto di una causa tra le due società e dell'interesse sia della Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti che del Procuratore generale di New York.

    Nell'ottobre 2023, Gemini ha citato in giudizio Genesis Global Capital per 1,6 miliardi di dollari su oltre 60 milioni di azioni Grayscale Bitcoin Trust (GBTC) promesse come garanzia.

    La causa sostiene che il controllo di queste azioni soddisferebbe le pretese dei clienti Gemini Earn colpiti dal congelamento dei prelievi di Genesis nel 2022. Allo stesso tempo, Genesis ha citato in giudizio Gemini per recuperare 689 milioni di dollari , adducendo trasferimenti preferenziali che hanno ingiustamente avvantaggiato Gemini a scapito di altri creditori.

    Successivamente, nel marzo 2024, Genesis Global Capital ha accettato di pagare una sanzione civile di 21 milioni di dollari per saldare le accuse della SEC relative al programma Gemini Earn.

    Nell'ambito del fallimento di Genesis, un tribunale ha approvato un accordo di 2 miliardi di dollari da parte del procuratore generale di New York per istituire un fondo per le vittime per i newyorkesi che hanno investito oltre 1,1 miliardi di dollari attraverso il programma Gemini Earn e hanno impedito a Genesis di operare nello stato.

    "È importante notare che il fallimento di Genesis non è stato un problema Cripto ", ha affermato Tyler Winklevoss, cofondatore e CEO di Gemini, in una nota. "Si trattava di una frode finanziaria vecchio stile, aggravata da una mancanza di chiarezza normativa."

    CORREZIONE (29 maggio 2024, 15:05 UTC): corregge il secondo punto elenco.

    Disclosure

    Si prega di notare che il nostro politica sulla privacy, termini di uso, cookies, e non vendere i miei dati personali è stato aggiornato.

    CoinDesk è un premiato media che copre l'industria delle criptovalute. I suoi giornalisti si attengono a un rigido insieme di politiche editoriali. Nel novembre 2023, CoinDesk è stato acquisito dal gruppo Bullish, proprietario di Bullish, uno scambio di attività digitali regolamentato. Il gruppo Bullish è di proprietà in maggioranza di Block.one; entrambe le società hanno interessi in una varietà di attività di blockchain e di asset digitali e detenzioni significative di asset digitali, inclusi bitcoin. CoinDesk opera come una sussidiaria indipendente con un comitato editoriale per proteggere l'indipendenza giornalistica. I dipendenti di CoinDesk, compresi i giornalisti, possono ricevere opzioni nel gruppo Bullish come parte della loro compensazione.


    Learn more about Consensus 2024, CoinDesk's longest-running and most influential event that brings together all sides of crypto, blockchain and Web3. Head to consensus.coindesk.com to register and buy your pass now.